´╗┐Reingegnerizzazione delle modalit├á di emissione delle bolle di esportazione e di transito

´╗┐

Reingegnerizzazione delle modalità di emissione delle bolle di esportazione e di transito

A seguito del processo di progressiva digitalizzazione delle operazioni doganali che vedrà come prossimo step la reingegnerizzazione della modalità di emissione delle bolle di esportazione e di transito, dal 7 novembre p.v., le dichiarazioni doganali di esportazione e di transito dovranno essere emesse secondo le nuove modalità previste dalla reingegnerizzazione.

 Le novità annunciate possono essere riassunte come segue:

  • Colloquio tra operatori economici e dogana completamente digitalizzato.
  • Il formato di trasmissione dei dati sarà xml e sempre attraverso questo formato, oltre alla dichiarazione doganale, si potranno chiedere rettifiche ed annullamenti;
  • La modalità di dichiarazione doganale export, oltre alla presentazione standard, potrà essere quella di pre-dichiarare la merce prima della presentazione della stessa in dogana con dichiarazione semplificata, che sarà poi seguita da quella a completamento;
  • La dichiarazione doganale in caso di necessità potrà essere presentata parcellizzata per singola voce doganale di una stessa spedizione;
  • Il numero di voci doganali per singola dichiarazione doganale potrà arrivare a 999;
  • Non sarà tuttavia più possibile emettere la dichiarazione di esportazione abbinata al transito e dovranno essere fatte due operazioni doganali separate;
  • Non potranno più essere emesse le esportazioni che raggruppano speditori diversi in un’unica dichiarazione.

I messaggi di trasmissione saranno nominati B1 per esportazione e riesportazione, B2 per il perfezionamento, B4 per i territori fiscali speciali, C1 per la dichiarazione semplificata e C2 per la notifica di pre-dichiarazione.

Anche per il transito cambieranno i messaggi di comunicazione e si chiameranno D1 per il transito, D2 per il transito con dati ridotti e D4 per la notifica di presentazione merci con pre-dichiarazione.

 

´╗┐Aumento dei pedaggi in Germania